HOME
DISCOGRAFIA
NEWS
CONCERTI
GALLERY
VIDEO
PRESS
CONTATTI
LINK
CERCA
Aggiungi la pagina a Blinklist Aggiungi la pagina a Del.icoi.us Aggiungi la pagina a Digg Aggiungi la pagina a Facebook Aggiungi la pagina a Furl Aggiungi la pagina a Google Aggiungi la pagina a Ma.Gnolia Aggiungi la pagina a Newsvine Aggiungi la pagina a Reddit Aggiungi la pagina a StumbleUpon Aggiungi la pagina a Technorati Aggiungi la pagina a Yahoo
Recensioni "Dolcemente Gridando Sul Mondo"

 

...Per giungere al difficile terzo album, passando attraverso il contributo allaBender Point Christmas Compilation(con un pezzo altrove inedito), Marco ha invece avuto bisogno di appena due anni e mezzo.

Leggi tutto...
 

queste undici zampate nel culo aiutano a sentirsi meno soli e, ce lo auguriamo, a far riflettere

Leggi tutto...
 

Terzo album solista per il cantautore italiano MARCO SANCHIONI da Fano, che arriva a seguito di una lunga e prestigiosa carriera in ambito indie-rock e dopo il successo di “Dieci anni dopo” (2012). DOLCEMENTE GRIDANDO SUL MONDO segna un importante passo avanti nella sua attività compositiva e di ricerca di differenti influenze sonore, portandolo ad accorpare gli stili, quali il rock, il pop, il grunge, il punk, l’acustico e racchiudendoli qui, in questo scrigno prezioso, sorreggendo il tutto con testi impegnati, che colgono le problematiche esistenziali dando un senso di intimità e di grottesco peculiari e singolari al tempo stesso. La chitarra è lo strumento più esposto, che emette suoni dolci e grezzi contemporaneamente e che Marco sa fare sua usandola per accompagnare la perfetta voce intonata dalla erre moscia che rimanda al maestro Francesco Guccini e che lui ben sa sfruttare.

Leggi tutto...
 

Compiacere l'ascoltatore non è di certo un dogma per Marco Sanchioni; ciò, a mio modo di vedere, non può che essere un bene. La perfetta sintesi delle intenzioni dell'artista marchigiano – giunto alla sua terza pubblicazione – la troviamo ben visibile nel titolo del nuovo album: ''Dolcemente gridando sul mondo''. Undici tracce che si prendono la libertà di non allinearsi, ritagliandosi uno spazio in cui far valere il proprio diritto alla parola contraria.

Leggi tutto...
 

Nuovo album solista per il cantautore italiano Marco Sanchioni, classe 1969, album che arriva dopo “Dieci anni dopo”, diverse apparizioni in album tributo, compilations e demo e questo “Dolcemente gridando sul mondo” segna un ulteriore passo avanti nella sua attività compositiva e di ricerca sonora. Diciamo che facendo metafora Marco Sanchioni è come trovare Guccini che incontra Morgan e decidono insieme di fare un album. Sanchioni riesce a mettere d’accordo le realtà del rock più disparate da quelle più vicine all’ambito del cantautore più classico e branche del rock pesante, passando per il pop, e persino sotto unj certo aspetto anche il punk. Il tutto pur restando coerente alle liriche che propone. E alle sonorità che innesta.  La chitarra la fa da padrone in questo album e Marco la sa far vibrare in modo emozionale.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>
Pagina 1 di 2